Prendersi cura della propria salute dovrebbe iniziare con la fascia, un film che avvolge i muscoli. Sempre più istruttori di fitness ucraini, istruttori di yoga e massaggiatori stanno iniziando a pronunciare questo messaggio. All'estero, la fascia è stata recentemente riconosciuta come un'importante funzione anatomica, quindi l'industria del fitness è focalizzata sul suo sviluppo. I nostri specialisti stanno studiando attivamente questo argomento.

Qual è la fascia e quali funzioni svolge

Smalto
Anna Zaglada-Goncharuk

massaggiatore con 9 anni di esperienza, pratica la terapia craniosacrale e neuromeccanica, insegnante di massaggio

La fascia è il secondo scheletro. È un tessuto connettivo che, come una guaina, avvolge tutti i muscoli, passa nei tendini e nelle ossa. La sua funzione di supporto è persino maggiore di quella delle ossa. Se il corpo è privato della fascia - sarà un mucchio di ossa e carne, che non sono collegati.

La fascia è percepita come un singolo organo, ma è divisa in tre blocchi principali: anteriore, posteriore e laterale, che agiscono su diversi gruppi muscolari. È come un modello 3D - una griglia che contiene tutto nel nostro corpo.

La fascia è anche un interruttore per il sistema nervoso, attraverso il quale la linfa circola ampiamente. Ma la funzione principale è la nutrizione dei tessuti, perché contiene molti liquidi e sostanze nutritive. È come una rotta di trasporto, perché anche la fascia circonda le navi.

Se una persona è ferita, colpito, la prima energia del colpo viene presa dalla fascia. Quindi i muscoli fino a raggiungere le ossa. Durante l'infortunio, la fascia perde flessibilità ed elasticità. Se in una determinata area la fascia viene spasmessa, i muscoli "nel caso" saranno limitati nel movimento. L'elasticità muscolare è impossibile senza l'elasticità della fascia.

A volte, durante una lesione, i recettori nervosi vengono tagliati fuori dal sistema generale e la loro connessione viene persa. Di conseguenza, gli organi iniziano a fare male, anche se il dolore potrebbe non essere sentito da nessuna parte.

Cammina, balla, fai sport una persona può a causa della propriocezione. La fascia è satura di recettori nervosi che rilevano le vibrazioni e la posizione del corpo nello spazio. Con questi recettori, la fascia "capisce" se si è seduti, sdraiati o in piedi. Se questa propriocezione fosse disattivata per un paio di secondi, la persona cadrebbe e non potrebbe muoversi perché non avrebbe un orientamento nello spazio.

Cosa dice la medicina

I medici ucraini che non usano approcci non tradizionali o alternativi riconoscono la funzione meccanica e protettiva della fascia. Ufficialmente, è un "caso" di collagene per muscoli e organi. Altre proprietà di questo tessuto connettivo sono scettiche. Sì, infatti, i medici continuano ad essere formati nelle nostre università mediche.

All'estero, la medicina basata sull'evidenza si è avvicinata al riconoscimento della fascia come organo o sistema separato. Uno dei primi medici ufficiali a farlo fu Tom Myers, autore di Anatomy Trains. Egli chiama la fascia una tasca per 600 muscoli del corpo e "quell'elemento nell'equazione di movimento e stabilità che mancava ancora".

Il primo congresso internazionale sullo studio della fascia si è tenuto presso la Harvard Medical School nel 2007. Da allora, l'evento si svolge quasi ogni anno in varie città del mondo e riunisce fino a un migliaio di partecipanti e relatori. Uno dei suoi organizzatori è il Dr. Thomas Findley, che studia le proprietà delle fibre di collagene da oltre 30 anni.

Sulla base della popolarità di nuove conoscenze sul ruolo della fascia nel corpo, all'estero hanno iniziato a fare affari sui dispositivi per allungare la fascia. Questa è una varietà di rulli con punte, che "agiscono sulla fascia, eliminano la cellulite" e rotolano per il fitness.

Come influenzare la fascia

Esistono due modi per agire sulla fascia - approccio osteopatico o sport. Se ti rivolgi a specialisti che lavorano con la fascia, il risultato sarà più veloce che dagli sport. Puoi sviluppare la fascia da solo, ma devi conoscere le tecniche.

Fascia e sport

Se sei coinvolto negli sport da zero, dovresti prima consultare uno specialista. Perché solo quei muscoli che possono lavorare con una fascia danneggiata. Oscillerai la pressa e girerai la vita invece dell'addome. Non ci sarà carico uniforme e potresti essere ferito. Pertanto, è meglio fare prima esercizi statici e flessibili, altrimenti il ​​muscolo bloccato potrebbe non essere coinvolto nel movimento.

bodybuilders (le persone che lavorano duramente sui muscoli dei simulatori) con la fascia sono grossi problemi, perché il buon lavoro della fascia dipende dalla forza. I bodybuilder possono essere tonificati, ma non forti, perché un muscolo forte è un muscolo lungo. Se il muscolo è già accorciato e non ha la sua lunghezza fisiologica, può essere voluminoso, ma la mobilità e la velocità della sua risposta sono limitate.

Tutti gli esercizi di statica e flessibilità sviluppare fascia. Pertanto, gli yogi, al contrario, possono sembrare asciutti, ma allo stesso tempo essere fisicamente più forti e più duraturi. In statica la fascia si rafforza, diventa più funzionale. Incluso anche in pose insolite, come le asana. Quindi l'organismo deve includere tutte le risorse per mantenere l'equilibrio in questa posizione insolita.

Nella nuova posizione statica si agita sempre e "salsiccia" - il corpo ha il tempo di accendere tutto ciò che è escluso nel sistema fasciale. Ogni volta che la posizione sarà più facile. Questo vale anche per le cinghie. Puoi andare a yoga, stretching, Pilates.

Come lavorano gli specialisti con la fascia

La fascia non è semplicemente impastata, i massaggiatori lavorano di più con i muscoli. Tutti i morsetti sulla fascia - blocchi, aderenze - sono difficili da allungare con tecniche di massaggio, specialmente strati profondi. È impossibile regolare il lavoro del muscolo se il problema è nella fascia intorno. Non può essere più lungo di quanto consentito dalla shell.

Rilascio miofasciale - metodo di lavoro con la fascia, che differisce dalle tecniche di massaggio. Questo lavoro con la fascia non è direttamente sul suo allungamento, contrazione, come nel massaggio, ma un approccio in cui lo specialista può includere reazioni nel sistema nervoso del paziente. Il terapista preme sul tessuto in un certo modo, si allunga e si attorciglia. Questi movimenti lo condensano e attirano l'attenzione del sistema nervoso centrale, includono la propriocezione - e il terapeuta attende. Dopo qualche tempo, inizia il rilascio miofasciale: il tessuto stesso inizia a muoversi sotto le braccia, i tessuti sembrano essere pavimentati.

Puoi mettere la mano sul piede, spostare il tessuto con le mani e sentire che stai "scivolando" su qualcosa di scivoloso: questa è la fascia. Se non hai questa sensazione - il tessuto connettivo è bloccato lì, manca di fluido e nutrizione. E dove c'è mancanza di movimento, il corpo invecchia.

Quali esercizi fare

Poiché asana, bilancieri e vari allungamenti possono essere avviati correttamente sotto la supervisione di un istruttore, puoi aiutarti a livello locale con l'aiuto di rulli o esercizi di stretching.

Puoi acquistare un rullo per fascia o farlo da un asciugamano grande - torcendolo molto strettamente. Metti il ​​rullo sotto la coscia o il ginocchio e inizia a scivolare lentamente avanti e indietro. Le mani possono essere fatte con un rullo, posizionandolo tra la spalla e il muro.

La tensione muscolare dopo la seduta o altre posture statiche possono essere alleviate allungando lentamente nella direzione opposta. Ad esempio, per il sollievo degli stinchi porterà tirando su le dita dei piedi e per la vita tozza - fuori dalla sfinge o tirando su i talloni, sdraiato sul suo stomaco.

Materiali simili

Materiali popolari

Sei salito versione beta sito web rytmy.media. Ciò significa che il sito è in fase di sviluppo e test. Questo ci aiuterà a identificare il numero massimo di errori e inconvenienti sul sito e rendere il sito conveniente, efficace e bello per te in futuro. Se qualcosa non funziona per te o vuoi migliorare qualcosa nella funzionalità del sito, contattaci in qualsiasi modo conveniente per te.
BETA