La digitopressione è parte integrante della medicina tradizionale cinese che può aiutare a correggere alcuni problemi di salute, inclusa l'insonnia. La digitopressione è un metodo per migliorare la salute, la cui efficacia ha iniziato solo di recente a essere studiata dagli scienziati. I risultati di molti studi dimostrano che questo metodo è sicuro ed efficace per ottenere un sonno migliore.

dacenko_1
Irina Datsenko

neurologo, candidato in scienze mediche, agopuntore / agopuntore

Se hai difficoltà a dormire, è importante seguire l'igiene del sonno:

  • dormire in una stanza buia e tranquilla;
  • vai a letto e alzati allo stesso tempo;
  • non mangiare cibi pesanti, caffeina ed evitare lo schermo del computer, il telefono, la TV prima di coricarsi;
  • passeggiate utili, bagno caldo, musica rilassante, uso di lozioni per il relax, meditazione della buonanotte.

L'automassaggio della digitopressione, i punti biologicamente attivi aiuteranno ad addormentarsi e migliorare la qualità del sonno. Puoi provare a massaggiare ogni punto separatamente, o tutti i punti del complesso, come parte di un normale rituale di preparazione al sonno.

Per attivare il punto di agopuntura, che è anche un punto di digitopressione, premere con il pollice, l'indice o il medio (a seconda di quale sia più conveniente) con un tocco morbido ma deciso. Alcuni massaggiatori includono anche la digitopressione in un massaggio rilassante.

1 An Mian

Nella digitopressione e nell'agopuntura, An Mian è un punto tradizionale per il trattamento dell'insonnia. Alcuni agopuntori usano questo punto anche per ridurre ansia, vertigini e mal di testa.

I punti Mian sono su entrambi i lati del collo. Per trovarli, posiziona il dito dietro ogni lobo dell'orecchio e sposta le dita appena dietro la sporgenza ossea del processo papillare dell'osso temporale (vedi illustrazione sotto). Basta un leggero tocco.

Alcuni studi (vedere l'elenco delle fonti di seguito) hanno scoperto che l'uso di questo punto in combinazione con altri punti di agopuntura può aiutare a trattare l'insonnia, in particolare l'insonnia causata dalla depressione.

2 HT7 / Shen Men

HT7, chiamato anche Shen Men, si trova sul lato mediale / interno della superficie palmare del polso. Piega leggermente il polso, trova un punto per l'auto-massaggio da parte della piega nella proiezione del mignolo (vedi figura sotto).

Lo scopo dell'analisi di sette studi (385 pazienti) condotti nel 2018, ha riscontrato risultati positivi utilizzando il punto HT7 per migliorare il sonno. Un protocollo prevedeva il massaggio del punto HT7 su entrambi i polsi, della durata da uno a cinque minuti, da tre a sette volte a settimana per quattro settimane. Il gruppo di controllo ha ricevuto solo un leggero tocco nello stesso punto. Il gruppo di digitopressione ha mostrato prestazioni di sonno significativamente migliori non solo durante lo studio, ma anche per due settimane successive. Tuttavia, gli scienziati hanno avvertito che questi studi non sono sufficienti. Sono necessari ulteriori studi per confermare la validità di questi risultati.

3 SP6 / San Yin Jiao

Il punto SP6, che gli agopuntori chiamano San Yin Jiao, può aiutare con l'insonnia, i crampi mestruali e altri problemi pelvici. Per accedere al punto, misurare quattro larghezze delle dita dall'articolazione della caviglia e trovare il punto più sensibile all'interno dello stinco (vedi illustrazione sotto). Premere abbastanza intensamente e profondamente direttamente dietro la tibia.

Uno studio sugli effetti della digitopressione sulla fatica e sulla qualità del sonno condotto nel 2016 in pazienti con cancro al seno ha incluso SP6 come parte della procedura di digitopressione. I partecipanti hanno massaggiato il punto SP6 per 3 minuti. Questa procedura ha migliorato il sonno e la qualità del sonno dei partecipanti.

Tuttavia, stai attento le donne incinte dovrebbero evitare la stimolazione SP6!

4 Liv3 / Tai Chong

Liv3, noto anche dai praticanti come Tai Chong, può aiutare con l'insonnia, in particolare l'insonnia, che è associata all'ansia.

Trova un posto nella parte posteriore del piede nella proiezione della giunzione del pollice e del secondo dito (vedi illustrazione sotto). La pressione dovrebbe essere forte e profonda. La pressione sui punti Liv3 faceva parte del regime di rilassamento nello studio che abbiamo discusso in termini di affaticamento e qualità del sonno nelle pazienti che si stavano riprendendo dal trattamento del cancro al seno. I ricercatori hanno scoperto che premendo su ogni punto per 3 minuti si migliora il sonno.

Le donne incinte non possono attivare il punto Liv3!

5 Kid3 / Taixi

Gli studi hanno dimostrato che stimolare il punto Kid3, chiamato anche Taixi, può aiutare a normalizzare il sonno. Questo punto si trova appena sopra il tallone all'interno dell'articolazione della caviglia (vedi illustrazione sotto). Nel 2014, uno studio sull'uso di Kid3 e HT7 ha dimostrato che la digitopressione di questi punti biologicamente attivi migliora la qualità del sonno in pazienti di mezza età e anziani con ipertensione. Mi ha anche aiutato ad abbassare la mia pressione sanguigna a un livello normale. Inoltre, la digitopressione era un metodo più efficace per normalizzare il sonno rispetto ai trattamenti tradizionali e all'educazione sanitaria in questo gruppo di pazienti. Tuttavia, questo studio era piccolo, coinvolgendo solo 75 partecipanti.

6 Yin Tang

Il punto Yin Tang si trova nella zona delle sopracciglia, appena sopra il naso (vedi illustrazione sotto). Premendo i movimenti del massaggio su questa zona del sopracciglio può aiutare a far fronte all'insonnia e ad altri problemi emotivi, in particolare: paura, ansia. Sebbene questo punto sia spesso incluso nelle sessioni di agopuntura e digitopressione, sono state condotte poche ricerche sulla sua efficacia.

Tecnica di digitopressione

Attendi da uno a tre minuti per ogni punto. Premi con movimenti di massaggio (pollice, indice o medio, come preferisci) abbastanza forte, ma senza dolore acuto. Eseguire una sessione di automassaggio
punti di digitopressione prima di andare a letto in un'atmosfera tranquilla e confortevole per te.

Che cos'è la digitopressione?

Coloro che praticano la digitopressione e l'agopuntura lavorano con un concetto chiamato Qi. Secondo la teoria della medicina tradizionale cinese, il Qi è un'energia vitale che circola in tutto il corpo attraverso percorsi chiamati meridiani. I professionisti della digitopressione e dell'agopuntura ritengono che il blocco di questi meridiani possa causare uno squilibrio nel flusso del Qi, che porta a dolore, insonnia e altri sintomi e malattie. La pressione in certi punti ripristina l'equilibrio del Qi. Ogni punto ha il proprio numero e appartiene a un corpo / sistema specifico. L'agopuntura utilizza aghi sterili, monouso e sottili per stimolare i punti, mentre la digitopressione agisce attraverso il massaggio e la pressione sul punto.

Gli studi dimostrano che il 10-30% delle persone soffre periodicamente di insonnia, sebbene alcuni studi affermino che circa il 50% delle persone ha occasionalmente sintomi di disturbi del sonno in una certa misura.

La mancanza di sonno influisce sulla salute e sul benessere generale di una persona. È stata dimostrata la connessione tra insonnia e ipertensione, disturbi metabolici, obesità e perdita di memoria. I farmaci per migliorare il sonno funzionano per alcune persone, ma possono avere effetti collaterali. Con l'insonnia cronica, è molto importante parlare con il medico e scegliere le giuste tattiche di trattamento. Chiunque abbia intenzione di aggiungere la digitopressione alla propria routine troverà utile consultare un medico esperto, l'agopuntore. La digitopressione è una delle tecniche sanitarie complementari, sicure, delicate ed efficaci.

Ma per favore ricorda che la digitopressione non può essere usata come trattamento autonomo per nessuna malattia. Consultare un medico per il trattamento! È vietato utilizzare la digitopressione durante la gravidanza in qualsiasi momento senza consultare uno specialista nel campo della medicina orientale. Tratta il tuo corpo con cura e amore e ti risponderà con gratitudine!

fonti

Effetto della digitopressione sulla qualità del sonno: una revisione sistematica e una meta-analisi. Aspetta A, Tang YR, Cheng HM, Tai CJ, Chien LY. Recensioni sulla medicina del sonno. 2018 febbraio; 37: 24-34

Digitopressione per l'insonnia: un protocollo per la revisione sistematica e la meta-analisi.

Wu DJ, Dong HC, Tang TN, Zhu SF. Medicina (Baltimora). 2018 novembre; 97 (45).

Insonnia: l'agopuntura può aiutare? Hayhoe S. Gestione del dolore. Gennaio 2017; 7 (1): 49-57.

Agopressione auto-somministrata per il disturbo di insonnia: un pilota controllato randomizzato. Prova. Yeung WF, Ho FY, Chung KF, Zhang ZJ, Yu BY, Suen LK, Chan LY, Chen HY, Ho LM, Lao LX. Journal of Sleep Research. 2018 Apr; 27 (2): 220-231.

Bhaskar, S., et al. (2016). Prevalenza di insonnia cronica in pazienti adulti e sua correlazione con comorbidità mediche.

Chen, Y.-F., et al. (2013). Effetti del trattamento di agopuntura sull'insonnia della depressione: protocollo di studio di uno studio multicentrico randomizzato e controllato.

Mehta, P., et al. (2017). Terapia di digitopressione contemporanea: cura abile per il recupero indolore di disturbi terapeutici.

Shao, Y. (2017). Studio clinico sull'agopuntura per l'insonnia primaria.

Simoncini, M., et al. (2015). Digitopressione nell'insonnia e in altri disturbi del sonno nei pazienti istituzionalizzati anziani affetti da malattia di Alzheimer.

Sun, JL, et al. (2010). Efficacia della digitopressione per i residenti di strutture di assistenza a lungo termine con insonnia: uno studio controllato randomizzato [Abstract].

Zheng, L.-W., et al. (2014). Effetto della digitopressione sulla qualità del sonno dei pazienti di mezza età e anziani con ipertensione.

Zick, SM, et al. (2016). Studio di 2 tipi di digitopressione autosomministrata per affaticamento persistente correlato al cancro nei sopravvissuti al carcinoma mammario: uno studio clinico randomizzato.

il testo: Irina Datsenko
collages: Victoria Mayorova

Materiali popolari

Sei salito versione beta sito web rytmy.media. Ciò significa che il sito è in fase di sviluppo e test. Questo ci aiuterà a identificare il numero massimo di errori e inconvenienti sul sito e rendere il sito conveniente, efficace e bello per te in futuro. Se qualcosa non funziona per te o vuoi migliorare qualcosa nella funzionalità del sito, contattaci in qualsiasi modo conveniente per te.
BETA