Conosci la "sindrome della casa malata"? Parleremo del ramo scientifico, che solleva la domanda: "Non ti uccide la tua casa o il tuo posto di lavoro?". Vedrai quanto è importante esplorare l'impatto del lavoro e degli spazi abitativi sul tuo stato fisico e psico-emotivo. Riceverai anche suggerimenti per aiutarti a creare una stanza che avrà un impatto positivo sulla salute dei residenti e degli ospiti.

Se la casa è "malata", anche i suoi proprietari sono malati

«Sindrome della casa malata»(Sindrome dell'edificio malato - SBS, il secondo nome "sintomi legati alla casa") sono disturbi della salute umana che si verificano in un particolare edificio (lavoro, alloggio, socioculturale, ecc.) e che sono associati alla qualità insoddisfacente di una serie di fattori nei locali.

L'emergere di SBS è principalmente associato a:

1Inquinamento atmosferico da sostanze nocive;

2Funzionamento improprio e / o insufficientemente efficiente di sistemi di ventilazione, condizionamento dell'aria (ricircolo dell'aria), riscaldamento degli ambienti, ecc .;

3Fattori microclimatici (temperatura, umidità e velocità dell'aria negli ambienti), livelli di rumore e illuminazione.

Gli edifici che hanno maggiori probabilità di avere SBS spesso presentano i seguenti sintomi:

  • questi sono vecchi edifici;
  • avere condizionatori d'aria;
  • hanno lampade tremolanti;
  • il sistema di ventilazione funziona male;
  • hanno molti mobili imbottiti, tappeti sintetici, materiali polimerici e mobili;
  • usano molti mobili e scaffali per esterni;
  • la pulizia viene effettuata raramente o di scarsa qualità;
  • nei locali dell'edificio umidità molto bassa o molto alta, alte temperature o spesso sbalzi durante il giorno;
  • l'aria interna ha molta polvere, fumo di tabacco o altri inquinanti chimici.

Come riconoscere i segni di SBS?

È importante sottolineare che

Se rimani in un edificio così a lungo, i sintomi di SBS peggiorano, ma possono diminuire o scomparire del tutto non appena lasci l'edificio "malato". Tuttavia, i sintomi possono persistere per un periodo più lungo. SBS più lungo e più evidente si verifica nelle persone che sono inclini a malattie allergiche, hanno malattie respiratorie e della pelle croniche, indossano lenti a contatto e soffrono di "sindrome da visione artificiale" (eccessivo affaticamento degli occhi).

Se i seguenti sintomi dipendono dall'essere in una certa stanza, potrebbe essere una "sindrome della casa malata":
1. irritazione degli occhi (secchezza, arrossamento, lacrimazione), organi respiratori (prurito al naso e alla gola, starnuti, naso che cola, tosse, respiro corto), pelle (secchezza, prurito, arrossamento o irritazione del viso), ecc.;
2. neurotossicosi - mal di testa, vertigini, alitosi e gusto;
3. affaticamento cronico, labilità psico-emotiva, depressione, apatia;
4. nausea, perdita di appetito, dolore addominale;
5. malattie allergiche (asma, eczema, allergie, ecc.).

Niente da respirare in casa? Prestare attenzione ai prodotti per la pulizia
Vernici per riparazioni, carta da parati, lampadine, prodotti per la pulizia offerti dal mercato di massa spesso passano inosservati, causando un piccolo ma quotidiano danno. I disinfettanti hanno già guadagnato una "fama" speciale. L'Istituto nazionale francese di salute e ricerca medica ha concluso che l'uso frequente di questi farmaci aumenta il rischio di malattie polmonari ostruttive. 22-32%.

Ti consigliamo inoltre di controllare la tua casa per 5 cose comuni che possono essere contaminate da problemi di salute:

1. Lenzuola sporche. La pelle umana viene costantemente rinnovata e i morti indugiano nelle lenzuola e diventano cibo per gli acari della polvere. Possono provocare eczema, allergie stagionali, irritazione della pelle.
2. Fori di ventilazione. La muffa che appare lì e grandi accumuli di polvere possono essere dannosi per la salute.
3. Un vecchio aspirapolvere, in cui la mancanza di un filtro speciale svolge un ruolo significativo.
4. Muffa nascosta che può essere nascosta in bagno, cantina, carta da parati. Molto spesso, la muffa appare in aree umide con scarsa circolazione dell'aria o dove il liquido si accumula e ristagna.
5. Tappetino da bagno. Quando si esce dalla doccia e si mettono i piedi bagnati sul tappetino, il liquido viene immediatamente assorbito, creando un ambiente favorevole per lo sviluppo e la riproduzione di microrganismi pericolosi. Lavare il tappetino in acqua calda almeno più volte al mese.

È meglio prevenire che curare. Come mantenere la salute e la casa?

Abbiamo raccolto semplice modi per pulire la stanza dalle tossinee allo stesso tempo migliorare il microclima generale.

  • Coltiva piante d'appartamento. È utile creare determinate zone "verdi" in ogni stanza. Piante come clorofito, filodendro e ficus puliscono meglio l'aria. Per impedire ai bambini piccoli o agli animali domestici di ottenere le piante, dovrebbero essere collocate in un luogo sicuro.
  • Limitare l'uso di fragranze, deodoranti, repellenti per insetti, detergenti per superfici e pavimenti. Allo stesso tempo, le candele profumate adeguatamente selezionate con oli naturali possono creare armonia, umore piacevole o calmarsi dopo una giornata faticosa. Scegli repellenti e odori di insetti naturali ed etichettati: "Non brucia", "Non contiene cloro, fosfati, prodotti petroliferi, ammoniaca, acidi, solventi alcalini, nitrati e borati".
  • Ventilare la stanza ogni giorno con qualsiasi tempo. Idrata il lavoro e lo spazio abitativo. Pulisci la polvere regolarmente.
  • Rimuovi tappeti extra. Lascia un minimo di mobili e oggetti di arredamento necessari che possono accumulare polvere.
  • La sostituzione della plastica con vetro o legno si applica a mobili, utensili e altri oggetti comuni. Su una nota a margine, i mobili in truciolare contengono formaldeide. È un agente cancerogeno che si trova anche nel fumo di tabacco e nello scarico delle auto.
  • Installare un filtro per l'acqua non solo per bere almeno 1,5 litri al giorno, ma anche per cucinare su una base pulita.

Speriamo che sapere cos'è una "sindrome della casa malata", come riconoscere i sintomi di una stanza "velenosa" e quali passi intraprendere per migliorare la situazione aiuteranno a superare rapidamente i primi segni di un ambiente aggressivo e creare un vero paradiso.

il testo: Natalia Burylo
collages: Victoria Mayorova

Materiali simili

Materiali popolari

Sei salito versione beta sito web rytmy.media. Ciò significa che il sito è in fase di sviluppo e test. Questo ci aiuterà a identificare il numero massimo di errori e inconvenienti sul sito e rendere il sito conveniente, efficace e bello per te in futuro. Se qualcosa non funziona per te o vuoi migliorare qualcosa nella funzionalità del sito, contattaci in qualsiasi modo conveniente per te.
BETA