Insieme al medico ayurvedico parliamo di ciò che l'Ayurveda consiglia di mangiare e di cosa evitare nella dieta per proteggere il tuo corpo da virus e batteri che ci circondano ogni giorno.

skopincev
Dmitry Skopintsev

neurologo, medico di famiglia, medico di Ayurveda, fitoterapista, fondatore e capo medico della clinica ayurvedica Salendula (Ungheria)

Cosa mangiare e quali alimenti limitare

Priviamo il corpo di prodotti che creano muco, perché il muco è un terreno fertile per tutti i tipi di virus e batteri. Limita e generalmente rimuovi dalla tua dieta dolci e cibi ricchi di carboidrati, perché lo zucchero è un mezzo nutritivo per tutti i virus e batteri.

Ridurre al minimo e pulire meglio: i prodotti lattiero-caseari, raffreddano il corpo e favoriscono la formazione di muco.

Che aiuterà a digerire meglio il cibo

Vale la pena mangiare quando hai davvero fame. Ma non mangiare troppo, perché il cibo che non ha il tempo di digerire, si trasforma anche in muco.

Gli esercizi di movimento e di respirazione attiva aiutano a processare il cibo e stimolano la produzione di enzimi.

Stimolare il sistema immunitario

Una volta che hai cambiato la tua dieta e aumentato l'attività fisica, dovresti pensare a farmaci che stimolano e rafforzano il sistema immunitario. I più disponibili sono medicinali a base di erbe come:

  • echinacea;
  • eleuterococco;
  • radice di ginseng (prendere con cautela da coloro che soffrono di ipertensione, eccitabilità nervosa);
  • rhodiola rosea;
  • Astragalo cinese;
  • bacche di Goji.
    Decotti, tè, tinture di queste erbe hanno la capacità di stimolare il sistema immunitario.

Insieme a queste piante, dovresti prestare attenzione ai funghi, che aiutano anche a rafforzare il sistema immunitario:

  • Cordyceps;
  • funghi reishi (ganoderma lucidum);
  • funghi shiitake;
  • Agarico brasiliano.

Radici, frutti, bacche e altro ancora

Per quanto riguarda i prodotti che aiutano a rafforzare il sistema immunitario:

Scegli le radici (barbabietole, carote, radice di sedano, radice di prezzemolo, ecc.). Aiutano ad aumentare alcune vitamine del corpo perché sono ricchi di flavonoidi, sostanze chimiche attive che influenzano l'interferone.

Dalla frutta è bene mangiare ananas due volte a settimana, se possibile, che aiuta a migliorare la digestione, brucia il grasso in eccesso. Ma fai attenzione agli agrumi, perché possono acidificare il corpo, sebbene contengano la vitamina C necessaria

Le bacche saranno utili, anche in forma congelata e nelle varianti di marmellata, perché le bacche sono ricche di flavonoidi.

Insalate a foglia, diversi tipi di cavolo, rucola, prezzemolo, migliorano il sistema immunitario e lo sfondo ormonale, il che è anche importante, perché gli ormoni hanno un effetto sul sistema immunitario.

Porridge. Grandi benefici per il corpo: grano saraceno, miglio, riso, segale

Se è nella tua dieta, avrai abbastanza aminoacidi, proteine ​​e tutto ciò di cui il sistema immunitario ha bisogno.

Se il corpo è esaurito, la persona è in fase di recupero dopo la malattia, quindi dovresti aggiungere alla dieta un buon pesce, il caviale (caviale), perché può saturare rapidamente il corpo con le proteine.

il testo: Svetlana Vaganova
collages: Victoria Mayorova

Materiali simili

Materiali popolari

Sei salito versione beta sito web rytmy.media. Ciò significa che il sito è in fase di sviluppo e test. Questo ci aiuterà a identificare il numero massimo di errori e inconvenienti sul sito e rendere il sito conveniente, efficace e bello per te in futuro. Se qualcosa non funziona per te o vuoi migliorare qualcosa nella funzionalità del sito, contattaci in qualsiasi modo conveniente per te.
BETA