L'avocado è un frutto unico. Il suo valore è stato dimostrato dagli scienziati e le sue proprietà nutritive e l'eccellente gusto delicato hanno reso questo prodotto uno dei preferiti da molti. Ma recentemente, mangiare avocado è diventato un problema controverso. Proviamo a capire cosa c'è che non va negli avocado?

A proposito di popolarità

Gli avocado sono spesso chiamati supercibi. Non sorprende, l'alto contenuto di vitamine e oligoelementi, il corpo ha bisogno di fibre e proteine ​​complete: questo è ciò che rende l'avocado un vero superfood e un prodotto preferito di molti fan di un'alimentazione sana.

I suoi benefici sono stati dimostrati dagli scienziati. Questo frutto miracoloso può avere un effetto positivo sui sistemi nervoso, riproduttivo e cardiovascolare. Mangiare avocado aiuta a ridurre il colesterolo e aiuta a perdere peso.

Potresti non saperlo

- Gli avocado provengono dall'America centrale e settentrionale, in queste regioni sono coltivati ​​dall'8000 a.C.

- Attualmente, i maggiori produttori commerciali di avocado sono gli Stati Uniti, il Messico, il Cile, la Repubblica Dominicana, il Brasile e la Colombia.

- Avocado - un frutto che può raggiungere una dimensione di 1, 5 kg. Esistono diverse varietà di questo superfood nutriente al mondo.

- L'albero di avocado sempreverde inizia a dare frutti solo 4-5 anni dopo la semina.

La straordinaria popolarità degli avocado nel mondo non ha bisogno di essere provata: milioni di foto di cibo su Instagram, ricette popolari di celebrità, amore per la frutta tra gli chef che lo adorano non solo perché è un prodotto finito, ma anche per una meravigliosa combinazione con altri ingredienti. Grazie al suo valore nutrizionale, l'avocado è diventato uno dei preferiti dai fan di HLS. Ma perché nel mondo sempre più spesso sorge la domanda: "È tutto così inequivocabile con gli avocado?".

Quindi Anna Taylor di The Food Foundation (Regno Unito) spiega le tendenze simili dei prodotti affermando che un prodotto (frutta / verdura / superfood) è più facile fare una "stella" rispetto a un singolo gruppo di prodotti, o tutte le verdure e la frutta combinate.

Il consumo di avocado continua a crescere nel mondo e in Ucraina?

Il consumo di avocado nel mondo continua a crescere ogni anno e le sue importazioni nei paesi sviluppati raggiungono milioni di cifre ogni anno.

Mangiare questo frutto è anche estremamente popolare in Ucraina. Nel 2018, importato nel paese - tonnellate 4790, che è il doppio rispetto al 2017. Le ragioni di questa crescita sono la popolarità della frutta e dei piatti con essa, la tendenza verso un'alimentazione sana, lo sviluppo di HLS e il vegetarianismo, nonché gli indubbi benefici economici del prodotto stesso per gli importatori.

Cosa dovrebbero pensare i fan dell'avocado

Ora la produzione di avocado è già su scala industriale, coltivare il frutto richiede molti sforzi e porta a conseguenze ambientali negative. Ha anche fornito informazioni al riguardo nel 2016 Greenpeace in Messico, che è uno dei principali esportatori di frutta nel mondo.

L'organizzazione ha avvertito dei problemi ambientali nel paese causati dalla popolarità degli avocado. La deforestazione di massa, la necessità di utilizzare grandi quantità di acqua e legno per l'imballaggio, i prodotti chimici per accelerare la crescita e aumentare le rese sono solo alcuni dei problemi che sorgono.

L'innegabile impatto della produzione sull'ambiente, il costo estremamente elevato del trasporto dei frutti dai paesi in cui viene coltivato e il costante aumento dei prezzi al dettaglio del prodotto grazie alla sua grande popolarità, stanno già facendo riflettere molti sull'uso razionale degli avocado.

Alcuni ristoranti vegetariani e vegetariani nel Regno Unito, per i quali l'ecologia e le questioni ambientali fanno parte dell'etica degli affari, stanno già iniziando a rinunciare agli avocado in massa. Hiltl, il ristorante svizzero più antico del mondo, è stato anche uno dei primi a rifiutare di usare l'avocado nei suoi piatti.

Aspetti ambientali del consumo di avocado

Negli Stati Uniti, dove gli avocado sono estremamente popolari, l'attuale produzione americana di questo frutto copre solo 1/3 del fabbisogno. Allo stesso tempo, il 95% del prodotto statunitense è coltivato dalla California.
Gli altri due terzi del mercato dell'avocado sono esportati da altri paesi, vale a dire il Messico (90% di tutte le esportazioni), Cile, Dominicani e Perù.

Nel Regno Unito, la situazione è diversa. Lì, la maggior parte delle esportazioni proviene dal Cile, in particolare dalla regione di Petorka.
Petorka è ora la più grande provincia del paese in cui vengono coltivati ​​gli avocado. È qui che la scala della produzione è così grande che le piantagioni di avocado installano illegalmente tubi di irrigazione, deviando l'acqua dai fiumi per irrigare le colture. Ciò porta all'essiccamento dei bacini idrici e alla siccità nei villaggi della regione.

Secondo gli inglesi Il guardiano nel 2016, 17 tonnellate di avocado sono state importate da Petorka nel solo Regno Unito e anche di più nel 000. I toast di guacamole e avocado, che causano siccità in interi villaggi, sono molto popolari.

Gli avocado hanno bisogno di molta acqua per crescere. Sì, 1 kg di avocado è di circa 2000 litri di acqua utilizzata. Petorka ha bisogno di ancora più acqua perché è una regione molto arida.

È importante sottolineare che

per coltivare 1 avocado di medie dimensioni (150 g) sono necessari circa 492 litri di acqua.

Matematica molto semplice e spaventosa. Un frutto vale quel prezzo?

L'acqua insufficiente porta non solo a cambiamenti nell'ecosistema, ma anche a gravi conseguenze per la popolazione. L'acqua per i locali viene portata da altre regioni, è spesso inquinata, causando infezioni tra la popolazione. Molti agricoltori non possono competere con grandi piantagioni, sono costretti a lasciare le loro case e trasferirsi in altre regioni.

Anche in Messico la situazione non è piacevole. Per coltivare avocado, gli alberi vengono tagliati per diradare le pinete e fare spazio alle piantagioni. Ciò è vantaggioso per gli agricoltori locali, quindi fanno ciò che è redditizio per loro, nonostante l'impatto negativo sull'ecosistema locale.

La popolarità degli avocado nei paesi sviluppati ha portato a esportazioni incredibilmente grandi e prezzi dei prodotti impressionanti. La speculazione dei prezzi e la schiacciante domanda di avocado hanno persino indotto i trafficanti di droga messicani a controllarli.

Naturalmente, tutti questi fatti ti fanno pensare: vale la pena sostenere la coltivazione di avocado a un prezzo simile? Vale la pena comprare, rendendosi conto che stiamo migliorando la nostra salute al costo di sconvolgere l'equilibrio dell'ecosistema del pianeta, influenzando negativamente l'ambiente e forse la vita di altre persone sulla Terra?

È impossibile rispondere a questa domanda in modo inequivocabile. Dopotutto, una cosa è chiara: tutto ciò che va dalla coltivazione naturale alla scala industriale, dove il profitto è l'obiettivo principale, ha un effetto negativo, danneggia chiaramente l'ambiente ed è una minaccia per il futuro delle persone. Se non possiamo cambiare la situazione a livello globale ora, ognuno di noi è in grado di passare almeno a un consumo ragionevole e razionale.

il testo: Natalia Zakharova
collages: Victoria Mayorova

Materiali simili

Materiali popolari

Sei salito versione beta sito web rytmy.media. Ciò significa che il sito è in fase di sviluppo e test. Questo ci aiuterà a identificare il numero massimo di errori e inconvenienti sul sito e rendere il sito conveniente, efficace e bello per te in futuro. Se qualcosa non funziona per te o vuoi migliorare qualcosa nella funzionalità del sito, contattaci in qualsiasi modo conveniente per te.
BETA