Probabilmente hai sentito parlare di messa a terra più di una volta. Non si tratta di mettere a terra gli apparecchi elettrici (sebbene il principio e gli obiettivi saranno simili), ma di mettere a terra una persona da cui dipendono lo stato di salute fisica e mentale e la qualità della visione del mondo. Per spiegare cos'è il grounding, a cosa serve e come funziona, ci rivolgeremo alla conoscenza della fisica, dello yoga e della psicoterapia moderna, oltre a condividere semplici esercizi di grounding che puoi provare qui e ora.

Messa a terra e fisica

Ricordi come hai studiato la preparazione a scuola, durante le lezioni di fisica? In breve, si diceva che nell'ingegneria elettrica, con la messa a terra, è possibile proteggere una persona dagli effetti negativi della corrente, riducendo la tensione a un livello sicuro.

La messa a terra viene anche utilizzata per utilizzare la terra come conduttore di corrente.

In effetti, gli stessi scopi (sebbene non solo) sono serviti dai metodi di messa a terra umana, di cui parleremo. Questi metodi sono noti alla gente dalla psicoterapia (principalmente orientata al corpo), così come dalle pratiche dello yoga indiano e tibetano, dagli insegnamenti di Taoismo, tantra, New Age e altro ancora.

Fondamento in psicologia e psicoterapia

Dal punto di vista della psicologia, il radicamento è uno stato mentale sicuro, equilibrato e consapevole di una persona al momento. Questo è ciò che si chiama "stare fermamente in piedi". Al contrario, quando una persona perde l'equilibrio a causa di un sovraccarico emotivo, diventa distratta o si sente come se la connessione con la realtà si perdesse, la persona è scarsamente fondata.

Tutti affrontiamo situazioni in cui cadiamo in situazioni stressanti a causa di conflitti o difficoltà impreviste. E a volte, sbilanciati, provociamo le seguenti spiacevoli situazioni sul principio del domino. Ciò porta a sforzi eccessivi e disturbi nervosi e disturbi nervosi a problemi di salute più gravi. In tali situazioni, è importante notare questa condizione ed equilibrarla.

È stato menzionato sopra che una delle funzioni di messa a terra degli apparecchi elettrici è quella di proteggere il corpo dall'alta corrente dovuta alla caduta di tensione. Lo stesso ruolo è svolto dal fondamento psicologico di una persona al fine di ottenere l'equilibrio nel momento di sovraccarico mentale. Ricordi cosa vuoi fare in un momento di intenso stress emotivo, durante una lite o quando tutto vola a capofitto? Ciò che fai? Calpesti il ​​piede. Non è vero? In momenti di eccessiva emozione, vogliamo calpestare i piedi o colpire con forza una mano sull'oggetto più vicino. Ti sei mai chiesto perché? Lo facciamo inconsciamente per alleviare la tensione.

In psicoterapia, i metodi di base sono usati per:

  • raggiungere il supporto mentale attraverso un senso di supporto fisico (nella consapevolezza del contatto con il suolo, la superficie terrestre).
  • stabilire la capacità di essere in contatto con varie aree della psiche: corpo, emozioni, coscienza. Cioè, se una persona mette a dura prova la sfera emotiva o mentale, perde la capacità di percepire l'immagine del mondo e della realtà nel suo insieme. Ad esempio, quando l'ossessione per certe esperienze emotive oscura la mente e perdiamo la capacità di pensare logicamente e razionalmente.
  • per ristabilire il contatto con il mondo esterno, per riportare l'attenzione di una persona sul momento "qui e ora". Questo può funzionare quando una persona è troppo focalizzata sul futuro o sulle esperienze passate.

Basandosi sulla tradizione dello yoga

Nella tradizione dello yoga, attraverso il miglioramento della connessione energetica con la terra, una persona acquisisce una serie di importanti qualità mentali e fisiche, come stabilità mentale, resistenza, fiducia, concentrazione, oltre a migliorare la salute fisica.

Si ritiene che eseguire intense tecniche di yoga che aumentano l'energia possa portare alla perdita di equilibrio e questo porterà a conseguenze negative. Pertanto, prima di sviluppare e accumulare forza, lo studente deve apprendere lo stato di messa a terra, che garantisce sicurezza sul principio del fulmine.

Gli insegnamenti dello yoga mostrano che l'energia della terra entra nel corpo nel coccige. Una scarsa connessione con la terra provoca disturbi fisici e mentali, una buona connessione non solo promuove la buona salute e una forte psiche, ma aiuta anche nella realizzazione materiale. Si noti che uno yogi che ha sviluppato una buona connessione con la terra, raggiunge una sicurezza, un coraggio, una forza di carattere senza precedenti e ottiene una grande vitalità.

Pratiche di messa a terra

Qui ci sono solo alcuni semplici esercizi e pratiche di base che possono essere eseguiti senza formazione e conoscenze speciali.

Metodi di messa a terra "domestici"

1. Il modo più semplice per radicarti in situazioni di tensione è calpestare i piedi. Durante questo processo, sembriamo rilasciare la tensione a terra.

2. Oppure premi con forza i palmi delle mani contro una parete solida, appoggiando il tuo corpo su di essa. Il corpo dovrebbe essere rilassato. L'effetto si ottiene attraverso un senso di stabilità della posizione, la tensione viene rilasciata nel muro.

3. In psicoterapia anche usare efficacemente tale messa a terra come andatura ritmica e danza.

4. Massaggi o picchietti sul corpo. È anche adatto il metodo del contatto cosciente con il corpo. A causa dell'impatto sul corpo e delle successive sensazioni dei sensori tattili, l'attenzione viene fissata nel momento "qui e ora", i muscoli compressi si rilassano e il sangue / energia bloccati viene accelerato. Un bagno con sale funziona secondo un principio simile. L'effetto sui sensori attualmente restituisce attenzione e l'acqua aiuta ad alleviare lo stress.

E i prossimi tre esercizi per la messa a terra sono utili per eseguire sistematicamente, per ottenere un effetto duraturo.

Esercizio 1

1. Stare con i piedi su una superficie dura. È auspicabile che fosse il terreno, ma puoi anche eseguire questo esercizio sul pavimento.

2. Rilassa tutto il corpo, fai diversi respiri dritti e profondi ed espira senza sforzare i muscoli.

3. Concentrati sui tuoi piedi.

4. Senti la forza di gravità che ti spinge a terra.

5. Senti come ti tiene la terra e come in questo momento diventi un po 'più pesante.

6. Mantieni il corpo a contatto con il suolo per un po '. Quindi un senso di fermezza e stabilità della tua posizione.

7. Ancora una volta, fai alcuni respiri profondi ed espira, in cui espirando dai alla terra tutta la tua tensione.

8. Immagina e senti come l'energia della tensione fluisce da tutto il corpo e va a terra.

Esercizio 2

1. Esci nell'area aperta di una radura della foresta, nel giardino o in qualsiasi posto dove puoi sdraiarti sull'erba verde.

2. Sdraiati sull'erba o stendi un tappeto, una stuoia, ecc.

3. Dovresti sdraiarti per essere estremamente a tuo agio. Gambe divaricate alla larghezza delle spalle, braccia lungo il corpo, ma non strettamente, palmi delle mani.

4. Chiudi gli occhi e fai alcuni respiri profondi.

5. Ad ogni espirazione, cerca di rilassare i muscoli il più consapevolmente possibile. Presta attenzione a tutte le parti del corpo a sua volta: collo, torace, addome, bacino, braccia, gambe per controllare se sono veramente completamente rilassati. Fallo lentamente e troverai sicuramente parti del corpo che sembravano rilassate ma tese.

6. Quando senti che il corpo è completamente rilassato, fai alcuni respiri profondi e sposta la tua attenzione dal corpo a terra. Senti la sua solida monoliticità, continuità. Immagina quanto sia grande e tu ne sei molto piccolo. Darle tutta la tensione. Senti come ti tiene e come il tuo corpo diventa un po 'più pesante.

7. Notare come il contatto con il suolo si avvicina. E ora immagina che stai fallendo un po ', premendo nel terreno e fondendoti con il suo corpo, diventando tutt'uno con la terra.

8. Resta un po 'in questo stato completamente rilassato.

Esercizio 3

un esercizio più complesso ma efficace per radicare e bilanciare l'energia, che richiederà immaginazione.

1. Sedersi a terra o altra superficie dura in modo da sentirsi a proprio agio.
Fai qualche respiro profondo, anche espirando e inspirando.

2. Focus sul terreno. Presta attenzione al terreno, alla sua durezza e allo stretto contatto del corpo con esso.

3. Quando il tuo corpo diventa un po 'più pesante e lo stato d'animo è equilibrato, immagina come il cordone d'oro del tuo coccige va al nucleo della terra e si attacca ad esso.

4. Tieni d'occhio il nucleo della terra per un po '.

5. Respirate profondamente e con calma, naturalmente, senza tensione muscolare e immaginate come ad ogni espirazione l'energia tesa dal corpo vada a terra, e ad ogni respiro dal centro della terra al corpo arrivi energia pura e salutare di riposo. Respirare così per un po 'e osservare i cambiamenti nel corpo e nella mente. Resta in questo stato.

Il radicamento colpisce tutte le aree della nostra vita. Pertanto, lo stato psicologico di una persona influenza la sua condizione fisica, l'armonia delle relazioni con la società e, di conseguenza, il successo nel raggiungimento dell'obiettivo. Una persona sbilanciata ha spesso problemi psicologici: paure, ansia, irritabilità e, di conseguenza, stress. È noto che lo stress stimola il sistema nervoso centrale a produrre quantità eccessive di ormoni cortisolo e noradrenalina. Ciò porta spesso a processi autoimmuni che alla fine riducono l'immunità. Ma grazie alle pratiche di base, puoi gestire consapevolmente la tua condizione, nonostante il corso imprevedibile degli eventi e quindi mantenere la tua salute, la tua psiche e migliorare la qualità della vita in generale.

il testo: Dmitry Agnievsky
collages: Victoria Mayorova

Materiali popolari

Sei salito versione beta sito web rytmy.media. Ciò significa che il sito è in fase di sviluppo e test. Questo ci aiuterà a identificare il numero massimo di errori e inconvenienti sul sito e rendere il sito conveniente, efficace e bello per te in futuro. Se qualcosa non funziona per te o vuoi migliorare qualcosa nella funzionalità del sito, contattaci in qualsiasi modo conveniente per te.
BETA