La vita senza preoccupazioni non accade, ma negli ultimi anni l'ansia ha iniziato a raggiungere proporzioni epidemiche. I pensieri ansiosi ti impediscono di notare il positivo e la gioia nei piccoli piaceri, si trasformano sempre più in attacchi di panico, disturbi nervosi e psicosomatici.
Come far fronte quando l'eccitazione incomprensibile diventa un compagno nella vita, dice la psicoterapeuta Anna Livshits.

lev
Anna Livshits

psicologo della famiglia, terapista della gestalt, genetista, candidato alle scienze biologiche, è specializzato in problemi nelle relazioni familiari, interdipendenza, crisi e disturbi psicosomatici

Che cos'è l'ansia?

L'ansia è diversa dalla paura l'incertezza di ciò che una persona ha paura, cioè non ha alcun oggetto. Mentre a livello biologico nel corpo viene avviato il meccanismo del "beat and run", anche quando non è necessario.

Il ritmo della vita, la ricerca del successo, la situazione nel paese insieme all'influenza dei social network agisce sul nostro cervello in modo che l'ansia sia generalizzata (cioè diventi costante). Il livello di ansia e disturbi d'ansia è aumentato in modo significativo negli ultimi anni.

Ansia nella terapia della Gestalt visto come fermato l'eccitazione, l'impulso del corpo all'azione. In alcune situazioni, quando l'ansia interna interferisce già con la vita normale, è necessario farci qualcosa. Camminare, fare sport, disegnare, ballare può aiutare con un basso livello di ansia.

Con un alto livello di ansia, che si verifica durante il suo accumulo cronico a causa di elevati livelli di stress, aumenta l'attenzione alle minacce. L'uomo li vede dove non ce ne sono. Ai parenti sembra che la persona "si avvolga" da sola. A causa dell'ansia, il sistema nervoso è esaurito e il livello di auto-sensibilità è notevolmente ridotto.

Incertezza - il più grande orrore di una persona ansiosa in condizioni in cui non è possibile calcolare tutto in anticipo. C'è un urgente bisogno di sapere al momento "sì" o "no". Qualsiasi problema diventa catastrofico. Ecco come funziona il cervello.

Якщо l'ansia diventa costante, interferisce con la vita normale, svolge le proprie responsabilità familiari, va al lavoro, accompagnato da disturbi del sonno, attacchi di panico, ossessioni - questo è un motivo per consultare uno specialista. A livello fisico, i disturbi d'ansia possono manifestarsi sotto forma di disturbi psicosomatici. Ad esempio, è un disturbo del sonno, ipersensibilità alle malattie, attacchi di panico, sindrome dell'intestino irritabile.

Pensieri ossessivi. Le persone incontrano la loro ansia quando è impossibile non notarlo. È impossibile concentrarsi su qualsiasi cosa. L'ansia è caratterizzata da pensieri ossessivi, come se il ferro è spento in casa, se si sono dimenticati di bloccare l'appartamento e se avrò il tempo di fare tutto, se sono abbastanza bravo.

Ansia da bambini nella maggior parte dei casi, dipende dal loro ambiente, dagli eventi che si verificano nella loro vita e dal livello di ansia nella famiglia.

L'ansia è anche influenzata da una ricerca costante: migliore, più alta, più veloce e troppo saturata di eventi. Inoltre confronto con qualcuno, valutazione.

Esperienza traumatica. In autunno l'ansia può peggiorare. Tuttavia, non a causa del cambiamento della luce del giorno, come nel caso della depressione, ma a causa di ricordi associati a eventi gravi o traumatici. Ad esempio, quando inizi a scuola o all'asilo, in un istituto o in un nuovo lavoro. Durante questo periodo, una persona può trasferire inconsciamente questa ansia ai propri parenti, figli e lavoro.

Legacy. L'ansia aumentata può anche essere il risultato della predisposizione genetica (incluso il "clima familiare" durante l'infanzia) e delle comorbilità e circostanze della vita.

Tecniche contro l'ansia

Una leggera ansia all'interno della norma può essere estinta dall'esercizio. Ma se non aiutano, questo è un segnale per consultare uno specialista. Cosa puoi fare:

Pausa tra i casi - 5 minuti, conta fino a dieci o venti. Respira: fai un respiro profondo, chiudi gli occhi, espira, senti il ​​tuo corpo dalla punta delle dita alla testa. Concentrati esclusivamente sul tuo corpo.

Trattieni il fiato. Una delle pratiche di respirazione semplici efficaci è quella di concentrarsi sulla respirazione profonda e lenta con respirazione ritardata dopo l'inalazione. Con un'espirazione profonda e lenta, la tensione si attenua. Sono sufficienti 3-5 cicli in una posizione comoda.

Accendi una candela. Lo sguardo dovrebbe essere focalizzato sulla fiamma, respirare come nell'esercizio precedente, ma espirare lentamente verso il fuoco. È necessario soffiare un tsivochka per non estinguere. La contemplazione del fuoco calma e la tecnica di respirazione migliora questo effetto.

Disegnare. Questo metodo funziona bene per le persone creative. Puoi disegnare qualsiasi cosa al momento dell'allarme: linee, zigzag, qualsiasi cosa. Il contatto con la carta aiuta a fuoriuscire perché si preoccupa all'interno e prende forma, forma. Trasformare l'ansia e dargli dei limiti è già terapia.

Tenere un diario. Puoi scrivere qualsiasi cosa: emozioni, pensieri, azioni che vuoi fare, le tue reazioni. Aiuta anche ad articolare la causa dell'ansia mentre la riduce. Aiuta a ridurre l'ansia registrando ciò per cui ti stai preparando, in modo da non portare "preparato" nella tua testa.

Vivi al tuo ritmo. Abbi cura di te e sii attento a te stesso per sentire i tuoi bisogni. Impara a dire di no quando qualcosa non corrisponde ai tuoi valori e alle tue priorità.

Tecniche per gli attacchi di panico

Tecniche contro l'ansia

Un attacco di panico è una sensazione di improvvisa intensa ansia e paura, che è sempre accompagnata da alcuni dei sintomi fisici: tremore, palpitazioni, vertigini, disorientamento, sudorazione, mancanza di respiro, secchezza delle fauci, nausea. Questa reazione del corpo dura dai 5 ai 40 minuti.

Informazioni importanti che tutti dovrebbero sapere: non morire di attacchi di panico e non impazzire. Tali pensieri compaiono durante l'attacco. Un attacco di panico è un segnale per vedere uno psicoterapeuta, perché i farmaci ridurranno i sintomi, ma la causa - l'ansia inconscia accumulata - non verrà eliminata.

È impossibile fermare un attacco di panico fino a quando l'eccitazione accumulata non viene rilasciata. Se sei accanto a una persona che ha avuto un attacco di panico, è molto importante essere il più calmo e sensibile possibile, in modo da non aggiungere alla tua ansia, ma per essere di supporto.

Respirare attraverso lo stomaco - è necessario sedersi comodamente, appoggiare i piedi sul pavimento, sentire bene il terreno, mettere la mano sullo stomaco e respirare lentamente (inspirare attraverso il naso ed espirare attraverso la bocca).

Respirare in piazza. Devi trovare intorno a te o immaginare un quadrato. Puoi concentrarti sul cuscino, per esempio. Respirare a spese di quattro, spostando l'attenzione da un angolo all'altro con un ritardo del respiro (inspirare tratto per circa 4 secondi, mettere in pausa ed espirare per la stessa quantità).

Cambia attenzioneuscire da uno stato di coscienza ristretta. Il compito è spostare l'attenzione dal centro verso l'esterno. Con la forza di volontà puoi costringerti a contare alberi, macchine, finestre. Puoi nominare oggetti ad alta voce, descrivere ciò che vedi. Lavare a casa con acqua fredda o una doccia aiuta a casa.

Tieni un diario del panico - durante l'attacco è necessario descrivere dettagliatamente cosa sta succedendo in questo momento. Dove sei, con quali vestiti, che persone sono in giro, a che ora è, che cosa era prima del panico, cosa senti ora, quali pensieri nella tua testa.

Prova la tecnica "per i coraggiosi" - potenziamento. Al momento del panico, puoi intensificarlo fino al punto di assurdità, per provocare un attacco nella forma massima, concentrandoti sulle sensazioni nel corpo che spaventano.

Treno tensione-relax - Questa tecnica dovrebbe essere utilizzata prematuramente, a riposo, perché durante un attacco di panico il corpo si restringe e spasmi. Quindi, in un momento critico, devi sforzarti e rilassarti.

Indossa un elastico (braccialetto di gomma) sul braccio. Se tiri l'elastico all'inizio dell'attacco e lo lasci andare, il dolore sulla pelle distoglierà l'attenzione dall'esterno, dalle sensazioni fisiche, quindi la paura diminuirà.

Pro e risorse di ansia

Se una persona è preoccupata per qualcosa, la sua attenzione si concentrerà su di essa. Questo ti aiuterà a prepararti meglio, a ottenere un successo più significativo, a lavorare di più e a raggiungere risultati.

il testo: Olga Cherntsova
collages: Victoria Mayorova

Materiali simili

Materiali popolari

Sei salito versione beta sito web rytmy.media. Ciò significa che il sito è in fase di sviluppo e test. Questo ci aiuterà a identificare il numero massimo di errori e inconvenienti sul sito e rendere il sito conveniente, efficace e bello per te in futuro. Se qualcosa non funziona per te o vuoi migliorare qualcosa nella funzionalità del sito, contattaci in qualsiasi modo conveniente per te.
BETA