In Ayurveda, la forfora segnala che il Vata-dosha è sbilanciato.

Fattori che possono influenzare la forfora o peggiorare il problema:

> pelle secca e cuoio capelluto;
> shampoo duri e aggressivi;
> risciacquo improprio della testa;
> cattiva alimentazione dei capelli e del cuoio capelluto, come causata da disturbi metabolici, ansia, disturbi circolatori, uso di spezie piccanti, prodotti chimici e farmaci e stimolanti.

Cosa aiuterà a sbarazzarsi della forfora?

1

Dopo ogni lavaggio del cuoio capelluto, sciacquare i capelli e il cuoio capelluto con decotti alle erbe di bardana (bardana), arnica, equiseto.

2

Mescolare il tuorlo di un uovo, ½ cucchiaino di succo di limone e un pizzico di canfora naturale. Applicare la miscela sul cuoio capelluto, tenere premuto per circa 10 minuti e risciacquare con acqua tiepida.

3

Massaggia il cuoio capelluto con oli caldi 2-3 volte a settimana:

  • per pelli secche e sensibili - 1-2 volte a settimana strofinare oli caldi sulla pelle per 10 minuti, quindi avvolgere la testa in un asciugamano caldo per 5-10 minuti. È meglio eseguire questo massaggio subito dopo il risveglio o prima di andare a letto. Il massaggio stimola la circolazione sanguigna, quindi è meglio non eseguirlo dopo / prima dei pasti.
  • per la pelle grassa: applicare l'olio sui capelli, abbassare la testa, pettinare i capelli circa 50 volte, dalla radice alla punta.
4

Aggiungi integratori alimentari alla dieta, vale a dire: 400 unità. Vitamina E e 15-20 mg di zinco al giorno.

il testo: Pratima Raichur, Marianna Kon
collages: Karina Hryliuk

Materiali popolari

Sei salito versione beta sito web rytmy.media. Ciò significa che il sito è in fase di sviluppo e test. Questo ci aiuterà a identificare il numero massimo di errori e inconvenienti sul sito e rendere il sito conveniente, efficace e bello per te in futuro. Se qualcosa non funziona per te o vuoi migliorare qualcosa nella funzionalità del sito, contattaci in qualsiasi modo conveniente per te.
BETA