Molto è stato detto che la colonna vertebrale umana è la base della salute. Quindi, abbiamo messo insieme 10 semplici consigli per trasformarli in abitudini per mantenere la schiena sana.

pad_1
Vladimir Padchenko

capo medico del dipartimento per adulti del Centro medico di Bersenev, neurologo di categoria 1

1 Fai delle pause produttive mentre lavori

Se lavori seduto, prova a cambiare la posizione del tuo corpo il più spesso possibile. La seduta prolungata in una posizione ha un effetto negativo sulla colonna vertebrale. Non c'è da stupirsi che affermino che una persona è nata per uno stile di vita attivo e che il costante movimento è un bisogno fisiologico per noi.

Idealmente, è possibile lavorare seduti e poi in piedi. La maggior parte di noi lavora da remoto oggi, e questa è già una tendenza nel periodo fuori quarantena, quindi ti consigliamo di organizzare un posto di lavoro comodo in modo da poter alternare il lavoro in piedi e seduto durante il giorno. Se ciò non è possibile, provare a mettere in pausa per almeno 10 minuti alla fine di ogni ora. Esercizio leggero o riscaldamento. Questi passaggi leggeri aiuteranno a mantenere la schiena sana per lungo tempo.

2 Fai un passo verso la tua salute

10 passi - ecco quanti passi i medici raccomandano di essere sani ogni giorno. Certo, non è sempre possibile camminare ogni giorno per un'ora o due. Quindi almeno sii attivo per una settimana. Se riesci a camminare, non a camminare, è meglio che tu vada. Se riesci a correre invece di camminare, corri. Più movimenti, più salute nel corpo. L'attività fisica promuove la buona circolazione sanguigna e il movimento linfatico nel corpo, cioè la pulizia del corpo dalle tossine, l'accesso dell'ossigeno a tutti gli organi e sistemi, e quindi la salute del nostro corpo e il corretto funzionamento del corpo nel suo insieme. Inoltre, è noto che camminare migliora le prestazioni mentali e calma il sistema nervoso.

3 Controlla lo stress

Può essere una sorpresa, ma uno dei principali nemici di una schiena sana è lo stress. Porta a tensione muscolare, pizzicamento dei nervi del corpo, che certamente provoca dolore e disagio.

Cosa devo fare? Impara a osservare il tuo corpo e il tuo stato emotivo, osserva i cambiamenti in te stesso, controlla il tuo umore e reagisci nel tempo se lo stress si manifesta ancora.

Cosa aiuterà? Pratiche di meditazione o respirazione per calmare la mente e fermare pensieri negativi o ansiosi, yoga per rilassarsi, ginnastica leggera o un buon massaggio per alleviare la tensione muscolare. La prevenzione dello stress è anche possibile se impari a notare i primi cambiamenti nel tuo corpo e rispondi in modo tempestivo.

4 Osserva la posizione del corpo seduto

Ognuno di noi ha una posizione seduta preferita, ma non tutti sono naturali per il nostro corpo. Con un sedile sbagliato, il corpo può di solito adattarsi, ma col tempo ci saranno disagi o sforzi eccessivi. Ecco perché scienziati e medici consigliano di assumere posizioni più corrette, di non mangiare da una parte, di non incrociare le gambe e di non gettare un piede sull'altro. È meglio sedersi con la schiena dritta e appoggiare entrambi i piedi sul pavimento. Se lavori al computer, il monitor dovrebbe essere all'altezza delle spalle, altrimenti collo, spalle e torace (e infine l'intera schiena) saranno in costante tensione.

Se noti che hai iniziato a sederti principalmente in una posizione o durante una lunga seduta inizi a soffrire di arti, ti consigliamo di prestare attenzione a questo. Forse i muscoli sono già troppo tesi o devi fare una postura, sottoporsi a un massaggio, visitare un osteopata, un medico di riabilitazione o semplicemente iniziare a fare esercizi per rafforzare i muscoli della schiena indeboliti.

L'abitudine di sedersi correttamente si applica anche ai conducenti. Durante la guida, è importante che la schiena e il collo non si sforzino. È difficile mantenere l'attenzione quando c'è disagio nel corpo. Ecco perché prenditi cura del tuo comfort di guida.

5 Sii mobile

No, no, non si tratta di uno stile di vita attivo. Si tratta di dispositivi mobili. Oggi lo smartphone è parte integrante della vita. Aiuta a risolvere molti problemi, ma richiama anche molta della nostra attenzione, causando allo stesso tempo affaticamento del collo. Controlla la tua posizione quando utilizzi i dispositivi mobili: è meglio sollevare il telefono piuttosto che guardarlo con la testa costantemente abbassata. Fai un riscaldamento per il collo, muovi la testa di tanto in tanto, soprattutto dopo esserti seduto con il telefono in mano.

6 Sollevare il pesante con cautela

Sollevare oggetti pesanti con le ginocchia e la schiena leggermente piegate. Questa posizione - gambe piegate sulle ginocchia e schiena arrotondata - aiuterà ad alleviare il carico sulla colonna vertebrale e distribuirlo uniformemente su tutto il corpo.

7 Scegli un sonno sano

Il sonno è una parte importante della nostra vita. Pertanto, i medici consigliano di scegliere consapevolmente un materasso. Un materasso duro o semiduro è sempre meglio di uno morbido. È più comune per la nostra colonna vertebrale avere una superficie dura come supporto durante il sonno. Lo schienale completo non è possibile se il letto è troppo morbido. Anche la posizione del sonno è importante: la nostra colonna vertebrale riposa meglio in posizione laterale. È meglio dormire a sinistra. Anche dormire sulla schiena è considerato naturale, ma purché tu abbia un buon materasso e non russi.

8 Allenati correttamente

Prima di qualsiasi esercizio per la schiena, in particolare con il peso, è necessario eseguire un riscaldamento. E anche alla fine dell'allenamento, prenditi il ​​tempo per allungare leggermente. Questo è il modo in cui i muscoli riposano dopo l'esercizio e tornano alla normalità più velocemente.

Se sei un fan dello stretching, dovresti fare un riscaldamento per riscaldarti prima di qualsiasi esercizio sul cappuccio. I muscoli non riscaldati possono essere facilmente danneggiati o addirittura strappati.

9 Pulisci saggiamente

La pulizia è spesso un processo difficile. Un sacco di curve verso il basso, una torsione della schiena è quasi un allenamento a tutti gli effetti. Vale la pena affrontare questo processo come un esercizio: sollevamento pesante con ginocchia e schiena piegate, movimenti senza sovraccarico eccessivo. Tutte le azioni dovrebbero essere normali e naturali per il corpo. Cambia la posizione più spesso: è meglio dividere il lavaggio del bagno in stadi se vuoi rimanere in posizione piegata a lungo piuttosto che strapparti la schiena. Abbiamo fatto la parte, siamo passati a qualcos'altro, quindi siamo tornati a ciò che doveva essere fatto.

10 Riposa più spesso

Il corpo umano non è una macchina. Deve essere curato, per dargli riposo in tempo. O meglio ancora, riposati prima di sentirti stanco. Un buon riposo è un cambiamento di attività. Ma a volte basta sdraiarsi o sedersi in una posizione rilassata e anche il silenzio è utile. Riposa senza rimorso, perché è così che riacquisti le forze per il prossimo passo attivo.

il testo: Natalia Zakharova
collages: Victoria Mayorova

Materiali popolari

Sei salito versione beta sito web rytmy.media. Ciò significa che il sito è in fase di sviluppo e test. Questo ci aiuterà a identificare il numero massimo di errori e inconvenienti sul sito e rendere il sito conveniente, efficace e bello per te in futuro. Se qualcosa non funziona per te o vuoi migliorare qualcosa nella funzionalità del sito, contattaci in qualsiasi modo conveniente per te.
BETA